Cinque anni fa moriva a Coreno Ausonio (FR) il presidente della Pro Loco Antonio Lisi che per 26 anni ha segnato la vita culturale del paese.
L’associazione Pro Loco lo ricorda con due eventi sabato 16 e domenica 17 settembre.

Una mostra di Pittura, Grafica d’Arte e Scultura, curata da Pierangelo Tieri. Esporranno con lui, dal 16 al 24 settembre 2017, Tito Rossini, Antonia Spinosa, Francesco Vignola, Tonino D’Arpino, Eliseo Belmonte, Antonio De Iaco e Pompeo Lucciola. Le opere esposte, per la loro diversità, consentono al visitatore di poter ammirare alcune delle tantissime tecniche in uso nell’arte e che permettono all’artista di esprimersi nei modi più disparati. Si passa dal figurativo all’astratto attraverso la pittura, scultura e grafica d’arte. La mostra sarà inaugurata sabato alle ore 19.00 nella sala Consiliare.

Domenica 17 ci sarà un convegno dal titolo Il patrimonio etnolinguistico di Coreno Ausonio (FR), che prende spunto da una tesi di laurea di una ragazza compaesana in dialettologia presso La Sapienza. Una serata da dedicare al libro della giovane e quindi dialetto in cucina del nostro comune, la nostra lingua locale che ci fa diversi dai paesi vicini ma ci tiene uniti nella storia e tradizioni culinarie dell’antica terra di Lavoro nel Lazio meridionale.

Gaspare Biagiotti
Ass. Pro Loco di Coreno Ausonio

 

 

 

Share This