La Banda Musicale Città di Cantalice, in collaborazione con Comune e Proloco, e con la co-partecipazione della Regione Lazio, chiude gli eventi dell’estate cantaliciana con la 2ª Edizione del Raduno Bandistico “San Felice all’Acqua sul Cammino di Francesco che si terrà a Cantalice, domenica 24 settembre, dalle ore 9,30 fino a tardo pomeriggio.

Dalle frazioni del comune alla suggestiva cornice del Santuario di San Felice all’Acqua, sorto presso la sorgente del celebre miracolo che il giovane Felice Porri, ormai cinque secoli fa, compì pregando il Signore e colpendo la terra con una “ralletta” facendo  scaturire l’acqua per dissetare pastori e contadini dediti alla cura dei campi e degli animali, le bande musicali e i gruppi di majorettes del territorio sfileranno e si esibiranno singolarmente e nello spettacolare “CONCERTONE” finale.  Da sempre meta di sentiti pellegrinaggi, tappa del noto Cammino di Francesco, sentiero di fede e storia che collega i quattro Santuari Francescani della Valle Santa Reatina, il piazzale antistante il Santuario accoglierà più di 150 artisti, molti dei quali si ritroveranno a Cantalice già dal venerdì in occasione della masterclass proposta dall’associazione bandistica locale in collaborazione con i Maestri Adriano Pimpolari e Celestino Dionisi.

Il Santuario sarà anche luogo di passaggio, in tale occasione, della staffetta “Da Francesco a Francesco”, partita da Piazza San Pietro per arrivare ad Assisi il giorno della festa di San Francesco il 4 ottobre prossimo.

Promotrice dell’evento la storica Banda Musicale “Città di Cantalice”, tradizione ultra centenaria del caratteristico borgo della Provincia di Rieti. Risalire con precisione alle sue origini è impresa ardua; Testimonianze e racconti dell’epoca la fanno risalire al 1890-1895. I fondatori avevano certamente vissuto le gesta di Garibaldi per l’Unita’d’Italia e, con quello stesso spirito di aggregazione nacque a Cantalice, grazie ad un gruppo di volenterosi, la”Banda Musicale”.

Attualmente diretta dal Maestro Celestino Dionisi e composta da circa 30 elementi tra studenti e lavoratori, giovani e meno giovani che per professione o per diletto fanno della musica la loro più grande passione. Il repertorio spazia con divertimento dalla musica classica alla musica contemporanea.

Info: Serva Massimo (Presidente) 3338134668 –   bandamusicalecittadicantalice@gmail.com
Proloco Cantalice 0746653436 – prolocantalice@libero.itwww.prolococantalice.it 
Comune Cantalice 0746 653119 – protocollo@comune.cantalice.ri.it

Cosa vedere
Il santuario di San Felice all’Acqua, Centro Storico di Cantalice, Chiesa di San Liberato, Monte Terminillo.

Percorrendo il Cammino di Francesco si possono visitare i quattro Santuari Francescani della Valle Santa Reatina (Poggio Bustone, Greccio, Fontecolombo e La foresta), Bellezze naturali quali il Faggio di San Francesco e le Sorgenti di Santa Susanna a Rivodutri, Aree archeologiche quali i resti della Villa di Quinto Assio a Colli sul Velino, l’Eremo di San Michele Arcangelo a Morro Reatino, il Borgo di Contigliano e la città di Rieti.

Come arrivare
Prendere l’autostrada del Sole A1 Firenze-Roma, uscire ad Orte, continuare sulla superstrada Orte -Terni e proseguire sulla SS 675, uscire a Terni Ovest, attraversare Terni, Marmore, Vignaletto, Borgo San Pietro, San Liberato e proseguire seguendo indicazioni per Cantalice.

Scarica il programma del II° raduno bandistico

Share This