Associazione Turistica Pro Loco Priverno

Comune: Priverno (LT)
Sede legale: Piazza Giovanni XXIII (Portici Paolo Di Pietro)
Recapito telefonico: 07731767211
Presidente: Annunziata Macci
E-mail: proloco.priverno@libero.it
Eventi e Sagre: Sagra Agro-alimentare (mozzarella di bufala e olio EVO • Gonfalone dei Favoni di San Giuseppe • Riti della Settimana Santa e Processione del Venerdì Santo • Palio del Tributo • Festa Medievale • Festa Bandiera Arancione (Borgo di Fossanova)
Periodo Sagra (Mese): Sagra Agro-alimentare (mozzarella di bufala e olio EVO): tra la fine di Aprile e il mese di Maggio (di domenica) • Gonfalone dei Favoni di San Giuseppe: 17 Marzo • Riti della Settimana Santa e Processione del Venerdì Santo: Pasqua • Palio del Tributo: prima domenica di Luglio • Festa Medievale: 11-12-13 di agosto • Festa Bandiera Arancione (Borgo di Fossanova): seconda domenica di Ottobre
Luoghi da visitare:  La cittadina offre molti luoghi da visitare, legati alla storia millenaria del sito lepino. La città romana è situata nella valle dell’Amaseno (zona Mezzagosto) e gli scavi archeologici degli ultimi venti anni hanno portato alla luce domus e reperti dell’epoca. Nella città medievale è possibile visitare le varie chiese del centro storico, costruite tra il IX e il XIII secolo d.C. Oltre a palazzi nobiliari siti nei vicoli, nella piazza del Comune si trova il Museo Archeologico, dove è possibile scoprire i reperti di Privernum. A pochi chilometri dal centro abitato si può ammirare il Borgo e l’Abbazia di Fossanova, primo esempio in Italia di architettura cistercense. Ogni anno la chiesa attrae migliaia di visitatori estasiati dalla bellezza del luogo.
Prodotto Tipico: Falia (pane condito all’olio extra-vergine d’oliva) • Chiacchietegli (presidio slow food) • Broccoletti • Bazzoffia (zuppa di pane con verdure primaverili) • Mozzarella di Bufala • Ciambella cresciuta (dolce da credenza)
Dove alloggiare: Albergo Antico Borgo – Via dei Guitti (località Fossanova – Tel. 0773914011 – 0773900268 – fax 0773939110) • Bed and breakfast Domus Victoria – Via Colle Pietroso 4 (località Boschetto – Tel. 0773911245 – Cell. 3332046066 – 3290272101 – www.domusvictoria.it)
Dove mangiare: Ristoranti: Al Boschetto – Via Boschetto 78 (Tel. 0773903989 Riposo settimanale: Lunedì) • Bar Onorati & C. s.n.c. SS 156 dei Monti Lepini (località Mezzagosto – Tel. 0773905000 – Riposo settimanale: Lunedì) • Gliò Monatno – Via Majo 10 – Tel. 0773903838 – Riposo settimanale: Mercoledì • Ristorante Il Ritrovo – Via Schito (Tel. 0773924410 – Riposo settimanale: Martedì) • Ristorante Paolina SS 156 dei Monti Lepini (Località Mezzagosto – Tel. 0/73903036 – fax 0773905058 – Riposo settimanale: Lunedì) • Ristorante Il Giardino – Via Marittima II, 205 (località Fossanova – Tel. 0773939304) • Ristorante Romoletto – Via Pomponio Palombo 1 (nel centro storico Tel. 3285983507 – Riposo settimanale: mercoledì) • Ristorante Macallé – Via Centro Casale (loc. Macallè -fraz. Priverno- Tel. 0773924131 – Riposo settimanale: Lunedì) • La Riserva – Via Madonna delle Grazie, 26 (Tel. 0773911867 – Riposo settimanale: Martedì) • Ristorante Agrituristico Il Forno del Procoio – Via dell’Abbazia (località Fossanova – Tel. 0773939073 – 0773939165 – Apertura: dal venerdì alla domenica.) • Pizzeria: Da Gennaro – Piazza Giovanni XXIII (nel centro storico – Tel. 0773911814 – Riposo settimanale: Martedì)
Notizie utili ai camminatori: È possibile effettuare Urban Walking nei vicoli del centro storico, muniti di scarpe comode e bastoncini. Sentiero Naturalistico attrezzato all’interno del Parco di San Martino. Nei boschi nei dintorni della città, si possono effettuare delle escursioni per scoprire i tesori che la natura offre, uno tra tutti l’antico tracciato romano (con ancora tratti dell’antica pavimentazione) che dalla Località Pretara porta a Monte Seiano con vista sulla pianura pontina. Ultimo, ma non ultimo, Priverno è all’interno del percorso della via Francigena, che portava i fedeli dal centro Europa fino a Roma e poi a Gerusalemme con un importante tratto che, partendo da Sezze Romano, attraversa il Centro Storico di Priverno per arrivare all’Abbazia di Fossanova e proseguire verso Terracina (l’antica Anxium)